Primaria Francesco

 

1 Gennaio 2020 Presepe S. Francesco

Anche quest’anno i bimbi di seconda si sono distinti per la realizzazione di un presepe creativo e curato.

Complimenti!

23 Novembre 2019 Un cortile tutto nuovo

In questi giorni da un’idea dello staff della scuola, realizzata grazie all’appoggio di Istituto, Comune e Comitato Genitori, il cortile della scuola “cambierà faccia”.

I bimbi non vedono l’ora che spunti un po’ di sole per seguire le tracce realizzate da Yuness.

22 Novembre 2019 Accoglienza è…

L’accoglienza degli alunni di prima non si esaurisce nei primi giorni e non è fatta solo degli insegnanti.

Ecco un bell’esempio di accoglienza realizzata dagli alunni di quinta che, coinvolti da Libriamoci che li ha fatti avventurare nel mondo poetico di Gianni Rodari, hanno organizzato una caccia al tesoro per i piccoli di prima.

I messaggi in bottiglia trovati erano proprio bellissime filastrocche di Gianni Rodari da leggere e illustrare insieme!

8 Novembre 2019 Grazie! #ioleggoperchè

Io leggo perché…. “Chi accumula libri accumula desideri” U. Ojetti

Io leggo perché… “Un libro è un giardino che puoi custodire in tasca” Proverbio arabo

Io leggo perché… “I libri sono ponti ostinati: uniscono, creano legami” G. Avigliano

Grazie a tutti coloro che hanno donato magia e avventura alla nostra biblioteca scolastica arricchendola di nuovi libri. 

Ci aspettano 84 nuove avventure da vivere!

I bambini, le bambine e gli insegnanti della scuola primaria San Francesco.

22 Ottobre 2019 Ti insegno la sicurezza

Ogni anno i ragazzi di quinta “insegnano” ai piccoli di prima l’importanza delle procedure corrette in materia di Sicurezza, simulando con loro le azioni da compiere in caso di emergenza. Un passaggio del testimone dai più grandi verso i più piccoli. 

Bravi ragazzi!

11 Ottobre 2019 Sindaco, assessore e dirigente in visita

Mercoledì 9 ottobre il sindaco Nasciuti, l’assessore alla scuola Davoli e il nostro Dirigente Bertoldi hanno visitato la scuola San Francesco per incontrare il personale e conoscere i bambini. Questa occasione ha permesso scambi di idee, proposte e riflessioni che hanno arricchito entrambe le parti. Vi aspettiamo di nuovo!