2 aprile 2019 Crescere insieme

Alleghiamo di seguito il link che riguarda l’interessante incontro del 9/4 riguardo l’utilizzo dei dispositivi elettronici nella fascia 0-6 invitando le famiglie alla partecipazione.

crescere insieme 9 aprile 2019.pub

21 luglio 2017 Informazioni “I gelsi”

Chi siamo

La scuola dell’infanzia statale di via dell’Abate è stata inaugurata il 10 gennaio 2005. Essa raccoglie le sei sezioni del I° Circolo precedentemente dislocate in due sedi: viale Risorgimento e via Togliatti. A partire dall’ a.s. 2011/2012 fa parte dell’Istituto Comprensivo Matteo Maria Boiardo insieme alle scuole primarie L. Bassi e S. Francesco e alla secondaria di primo grado Boiardo.

Orario di funzionamento

Dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 16.00 con possibilità di apertura anticipata alle 7.30 e di tempo prolungato fino alle 18.20.

La giornata tipo (dal lunedì al venerdì)

7.30 – 8.00 pre-scuola (per chi presenta adeguata certificazione)

8.00 – 9.00 ingresso e accoglienza

9.00 – 9.30 appello e merenda

9.30 – 10.00 assemblea

10.00 – 11.30 gioco libero e/o organizzato, attività didattiche

11.30 – 11.45 prima uscita

11.45 – 12.30 pranzo

12.30 – 13.00 seconda uscita

13.00 – 15.00 riposo

15.00 – 15.30 merenda

15.30 – 16.00 terza uscita

16.00 – 18.20 tempo lungo (su richiesta)

Organizzazione

La scuola è organizzata in sei sezioni omogenee per età e può accogliere un massimo di 28 bambini per ciascuna. Ad ogni sezione sono assegnate due insegnanti.

La frequenza alla scuola dell’infanzia è gratuita, ma è previsto un onere a carico delle famiglie per i servizi aggiuntivi di mensa, trasporto e tempo prolungato.

La richiesta di utilizzo di tali servizi deve essere presentata presso gli uffici dell’Istituzione dei Servizi Educativi del comune.

La gestione del servizio di tempo prolungato è affidata a cooperative sociali del territorio da parte dell’amministrazione comunale.

La pulizia e la sanificazione degli ambienti è integrata dall’intervento di personale di pulizia proveniente da una ditta esterna.

Il personale ausiliario provvede a parte della pulizia degli ambienti scolastici e alla distribuzione dei pasti. Essi sono confezionati da CIR seguendo una dieta bilanciata, elaborata da un equipe di dietisti, pediatri e cuochi.

La dieta è suddivisa in menù estivo e invernale con rotazione su 4 settimane.

Calendario annuale dei bambini

Il calendario scolastico seguito è quello determinato dalla regione per tutte le scuole statali di ogni ordine e grado. La data d’inizio è pertanto variabile, mentre l’ultimo giorno di scuola è il 30 giugno. La scuola rimane chiusa due settimane a Natale e una settimana a Pasqua.

Calendario annuale del personale

Le insegnanti entrano in servizio dal 1° settembre per attività di riassetto degli ambienti e progettazione delle attività annuali. Il personale ausiliario entra in servizio a partire dall’ultima settimana di agosto per provvedere alla pulizia degli ambienti.

Risorse Umane

L’organico della scuola è composto da 12 insegnanti su posto comune e 4 ausiliarie a tempo pieno. Qualora fossero presenti bambini con disabilità, è compito del CSA nominare un numero di insegnanti di sostegno congruo alle necessità.

Tutti gli operatori concorrono al progetto educativo e alla organizzazione della scuola.

Le insegnanti lavorano 25 ore alla settimana con i bambini. Sono inoltre impegnate in collegi docenti, consigli di intersezione, incontri di sezione, incontri di plesso e progettazione delle attività educative, per un totale di 80 ore ad anno scolastico.

Contatti

La sede del personale amministrativo e della presidenza è presso la scuola secondaria Boiardo in via Corti, 39 Scandiano, tel. 0522/857320.

La sede della scuola è invece in via dell’Abate, 54 Scandiano.

infanziaic2@gmail.com

Tel. 0522/856885-983938

7 febbraio 2017 Prestigioso premio per I Gelsi!

Ecco la rassegna stampa dell’importante premio vinto dalla nostra scuola dell’Infanzia con il progetto “Riduco, Riciclo, Riutilizzo, Recupero: la teoria delle 4 R in azione”.

IMG 0747

la provincia

22 febbraio 2016 Vinto il quarto premio concorso U. Chiarini

La scuola dell’infanzia “I Gelsi” ha vinto il quarto premio del concorso “Ambiente e Territorio – Umberto Chiarini”

Sabato 06 febbraio presso la biblioteca civica Mortara a Casalmaggiore (PR), sono stati premiati i progetti vincitori della quarta edizione del bando “Ambiente e territorio – Umberto Chiarini” (http://www.oglioponews.it/2016/02/06/leredita-di-umberto-chiarini-nei-progetti-ambientalisti-delle-scuole/).

Per la Scuola dell’Infanzia i Gelsi, erano presenti le insegnanti Roberta Bacchini e Dimma Rondanini che, con il progetto ambientale “Sottosopra: un viaggio tra scienza e natura”, si sono aggiudicate il quarto posto. Il progetto coinvolge una sezione di bambini e bambine di 5/6 anni: un viaggio nel sottosuolo che i bambini della sezione A stanno intraprendendo attraverso uscite didattiche, esperienze scientifiche/laboratoriali e “sporcandosi le mani”. Il progetto intende altresì celebrare l’anno Internazionale dei suoli (appena concluso), e per soffermarsi in particolare sull’importanza di questa preziosa risorsa naturale spesso dimenticata e trascurata.

Il progetto è stato premiato con la seguente motivazione da parte della giuria: “Avere focalizzato l’attenzione sul microcosmo del suolo (nel dualismo sopra e sotto suolo) testimonia come il progetto evidenzi l’importanza di prestare attenzione, fin dall’età prescolare, sia agli aspetti scientifici ed esperienziali che ai modi di rapportarsi all’ambiente”. 

immagine premiazione i gelsi

24 novembre 2015 Premi e riconoscimenti ottenuti dalla Scuola dell’Infanzia “I Gelsi”.

1. Label per il riconoscimento della qualità della progettualità europea nella scuola italiana. Attività di progettazione, ricerca-azione del progetto multilaterale Comenius CREANET – Scuola intera

18 dicembre 2012, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Direzione Generale per gli Affari Internazionali

2. Primo Premio Scuola dell’Infanzia “Il peso delle idee” – 18° Edizione, a.s. 2012-2013. Concorso nazionale.  Progetto: “Il seme è un piccolo cerchio fatto di colore – Dal sapere che al sapere come: esplorazioni conoscitive sulla crescita delle piante in una sezione di bambini e bambine di 4/5 anni” – Sez. C (4/5 anni)

24 maggio 2013, Museo della Bilancia Campogalliano (MO)

3. Premio Nazionale, riservato alle scuole per le attività di ricerca e studio su Matteo Maria Boiardo e il suo tempo. Progettazione e conduzione del progetto “Matteo Maria Boiardo e l’Orlando Innamorato” – Scuola intera

1 giugno 2013, Centro studi Matteo Maria Boiardo, Scandiano (RE)

4. Premio Speciale Scuola dell’infanzia “Il peso delle idee” – 19° Edizione, a.s. 2013-2014. Concorso nazionale. Progetto: “Conoscenza dei liquidi e delle loro potenzialità: sperimentazioni attraverso i cinque sensi delle potenzialità dell’acqua” – Sez. F (4/5 anni)

23 maggio 2014, Museo della Bilancia Campogalliano (MO)

5. Premio Speciale della Giuria “Scrivere il medioevo” – 10° Edizione, a.s. 2013-2014. Concorso Europeo. Progetto: “Matteo Maria Boiardo e l’Orlando Innamorato” – Scuola intera

15 novembre 2014, Comune di S. Lucia di Piave (TV), Regione Veneto con il patrocinio della Commissione Europea – Rappresentanza in Italia, Presidenza del Consiglio dei Ministri.

6. Primo Premio Scuola dell’infanzia “/bao’bab/Spazio giovani scritture – 15° Edizione, a.s. 2013-2014. Progetto: “Il castello di Orlando” – Sez. C (5/6 anni) e Sez. F (4/5 anni)

13 dicembre 2014, Comune di Reggio Emilia in collaborazione con Provincia di Reggio Emilia, Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.

7. Primo Premio Scuola dell’Infanzia “Immagini per la terra” – 22° Edizione, a.s. 2013-2014. Concorso nazionale. Progetto: “Da cosa (ri)nasce cosa” – Sez. C (5/6 anni)

27 febbraio 2015, Green Cross Italia Onlus – Ong con il patrocinato del Presidente del Senato, Presidenza del consiglio dei ministri, Ministero dell’Ambiente.

8. Primo Premio Categoria Green Life “Il cuore dell’Acle” – 1° Edizione, a.s. 2013-2014. Concorso nazionale. Progetto: “Da cosa (ri)nasce cosa” – Sez. C (5/6 anni)

18 marzo 2015, A.C.L.E. – Associazione Culturale Linguistica Educational con il patrocinio di Roma Capitale.

9. Menzione Speciale “Scuole che producono sterminata bellezza” – 1° Edizione, anno 2015. Progetto: “Da cosa (ri)nasce cosa” – Sez. C (5/6 anni)

25 maggio 2015, Legambiente

10. Primo Premio Scuola dell’Infanzia “Il peso delle Idee” – 20° Edizione, a.s. 2014-2015. Concorso nazionale. Progetto: “Cioè praticamente… l’acqua fa tutto! – Dal sapere che al sapere come: esplorazioni conoscitive sull’acqua in una sezione di bambini e bambine di 5/6 anni” – Sez. D (5/6 anni)

29 maggio 2015, Museo della Bilancia Campogalliano (MO)

11. “Scandiano Sbilanciati! 2014”. Finanziamento Comunale. Progetto “Il giardino dei Gelsi” – Scuola intera

Ottobre 2015, Comune di Scandiano e Regione Emilia Romagna

12. Quarto Premio “Ambiente e Territorio – Umberto Chiarini” – 4° Edizione, a.s. 2015-2016. Concorso interprovinciale. Progetto “Sottosopra: un viaggio tra scienza e natura” – Sez. A (5/6 anni)

6 febbraio 2016, Associazione Umberto Chiarini, Casalmaggiore (PR)

13. Secondo Premio “Ambiente e Territorio – Umberto Chiarini” – 5° Edizione, a.s. 2016-2017. Concorso interprovinciale. Progetto “Riduco, riciclo, riutilizzo, recupero: la teoria delle 4R in azione” – Scuola intera

4 febbraio 2017, Associazione Umberto Chiarini, Casalmaggiore (PR)

ARCHIVIO NEWS

 

29 maggio 2019 Progetto inclusione scuole Primarie ” Musica Attiva”

Il progetto “Musica attiva” è rivolto alle classi in cui sono inseriti alunni con Bisogni Educativi Speciali delle scuole primarie “Laura Bassi” e “San Francesco” dell’Istituto Comprensivo “M. M. Boiardo” di Scandiano (RE).
Tale progetto utilizza le nuove tecnologie digitali e la musica come strumenti per favorire l’inclusione scolastica.
Le tecnologie digitali consentono di potenziare i processi inclusivi. L’interattività, infatti, permette all’alunno con Bisogni Educativi Speciali di agire, di comunicare e di partecipare attivamente alla vita sociale della classe.
La musica è un mezzo di comunicazione accessibile a tutti, poiché permette di comunicare attraverso un codice alternativo rispetto a quello verbale.
“Musica attiva” è un progetto multidisciplinare che, oltre a coinvolgere l’area tecnologica e musicale, interessa anche l’attività motoria: il movimento è inteso come componente fondamentale dello sviluppo psico-emotivo del bambino. La danza, in particolare, offre opportunità di aggregazione e inclusione, in un contesto divertente e socializzante. 

Prodotto finale del Progetto è un bellissimo video a cui hanno partecipato 16 classi di scuola primaria : Musica Attiva

26 maggio 2019 Le quinte della Bassi pronte per la scuola Secondaria!

Quest’anno oltre all’open day e alla giornata dell’accoglienza, la scuola primaria, in collaborazione con la secondaria di I° grado, ha organizzato alcune attività  di prevenzione al bullismo e cyberbullismo, le olimpiadi della lettura in occasione del Maggio dei libri e alcune interviste per preparasi all’ingresso della nuova scuola. Questa mattina i bambini di quinta hanno intervistato la 1 E. Grazie ai ragazzi che hanno risposto con pazienza a tutte le  domande.

 

Nella foto un momento dell’intervista dei ragazzi di quinta ai compagni di I° Secondaria . 

18 maggio 2019 Maggio dei libri: Guarda che Luna!

Martedì 14 maggio e giovedì 16 maggio , 165 bambini della scuola Bassi si sono incontrati  all’Osservatorio Astronomico per ascoltare,  sotto le stelle e la luna, le letture di Alessandra Crotti dell’associazione teatrale/culturale  Quinta Parete.

Un vero successo di partecipazione nonostante il tempo incerto e  il freddo fuori stagione, ma a tratti la luna si è vista …e allora GUARDA che LUNA!

 

 

     

18 maggio 2019 Festa del Libro

Sabato 11 maggio, nell’ambito della Festa del Libro della scuola Bassi, si è concluso il progetto di musica  “Sounds all around”,  realizzato con la collaborazione di Alessandro e Giovanni della  B&B Music , con lo spettacolo Citizens of  the world  . Il pomeriggio è proseguito con i giochi , la bancarella del libro usato, l’atelier di arte e creatività, l’estrazione della lotteria e la cena 

    

 

ARCHIVIO NEWS

29 maggio 2019 Progetto inclusione scuole Primarie ” Musica Attiva”

Il progetto “Musica attiva” è rivolto alle classi in cui sono inseriti alunni con Bisogni Educativi Speciali delle scuole primarie “Laura Bassi” e “San Francesco” dell’Istituto Comprensivo “M. M. Boiardo” di Scandiano (RE).
Tale progetto utilizza le nuove tecnologie digitali e la musica come strumenti per favorire l’inclusione scolastica.
Le tecnologie digitali consentono di potenziare i processi inclusivi. L’interattività, infatti, permette all’alunno con Bisogni Educativi Speciali di agire, di comunicare e di partecipare attivamente alla vita sociale della classe.
La musica è un mezzo di comunicazione accessibile a tutti, poiché permette di comunicare attraverso un codice alternativo rispetto a quello verbale.
“Musica attiva” è un progetto multidisciplinare che, oltre a coinvolgere l’area tecnologica e musicale, interessa anche l’attività motoria: il movimento è inteso come componente fondamentale dello sviluppo psico-emotivo del bambino. La danza, in particolare, offre opportunità di aggregazione e inclusione, in un contesto divertente e socializzante. 

Prodotto finale del Progetto è un bellissimo video a cui hanno partecipato 16 classi di scuola primaria : Musica Attiva

17 maggio 2019 Quarto premio alle seconde!!!

Come già scritto le seconde della San Francesco hanno partecipato la concorso I PRIMI FANNO GIOCO DI SQUADRA con un fantastico gioco dell’oca costruito dai bambini sul tema del Fair Play e…

hanno vinto il QUARTO PREMIO!!!!

Complimenti a tutti!

16 maggio 2019 Conclusione progetto Mostrischio!

Questa mattina le terze della Laura Bassi e della San Francesco hanno concluso il progetto Mostrischio alla grande!

Hanno incontrato il Sindaco Mammi e il Dirigente Bertoldi, descrivendo loro le attività svolte e ciò che hanno imparato.

Hanno poi ricevuto un attestato di CACCIATORI DI MOSTRISCHIO, tanti applausi e un astuccio che li contraddistingue come veri esperti di sicurezza.

Complimenti terze!!!

  

15 maggio 2019 Accoglienza!

Curiosi e felici di incontrarli, oggi i ragazzini di quinta hanno preso per mano i futuri alunni della primaria San Francesco, accompagnandoli in laboratori e attività.

Benvenuti!

ARCHIVIO NEWS

13 giugno 2019 Codice corretto TESTO DI GEOGRAFIA

RETTIFICA CODICE libro di Geografia CLASSI 3^ Secondaria primo grado: 

il codice corretto è 9788879527682

Autore: Corbellini

Testo: Campo Base 3

Ed. Competenze Vol+Atl+l’imparafacile +Temiattualità+Passaport/ Archimede Edizioni

Prezzo € 20.50

29 maggio 2019 B.Radio 42019

Si sta concludendo con grande soddisfazione il progetto della radio che ha coinvolto, suddivisi in 3 gruppi, circa 50 studenti coordinati dai prof. Fantoni, Namio e Scalabrini.

Di seguito il link per accedere ai podcast

 

19 maggio 2019 Campionato Regionale di Tiro con L’arco

Nel corso del corrente anno scolastico il nostro Istituto ha svolto un progetto di tiro con l’arco con la società sportiva “Malin Archery” di Casalgrande. Queste sono le due squadre che hanno partecipato alla Fase Regionale dei Campionati Studenteschi a Riccione venerdì 11 maggio 2019 piazzandosi al quarto posto (la squadra Cadette) e al secondo posto (la squadra Cadetti).

Complimenti a tutti i nostri ragazzi e grazie agli istruttori che hanno svolto il progetto

13 maggio 2019 Premiazione progetto Lions Club

Sabato mattina, presso la Scuola Secondaria “Boiardo” si è svolta la premiazione del concorso artistico “Un poster per la pace 2018/2019” dal titolo “La solidarietà è importante”.
Alla presenza di  presidente della sezione scandianese del Lions Clubs International, sig. Patrizio Bosoni, e di altri rappresentanti del prestigioso Club, sono stati premiati con attestati e buoni acquisto per materiale didattico, oltre all’Istituto stesso, i seguenti alunni:
Prima Classificata: Molinari Martina cl. 3B 
Fontani Nicol 3D
Chiossi Irene 3F
Cantoni Gianluca 3H
Sasso Roberta 3E
Pedroni Nicol 3A
Haddaji Elisa 3A.
In tale occasione è stato presentato anche il tema per il concorso del prossimo anno: “Il cammino della pace”
 

29 aprile 2019 Giudici di gara!

Dopo un corso  di formazione, tenuto da un giudice federale di atletica leggera, sabato mattina sono stati consegnati  dal Dirigente Scolastico gli attestati  e le magliette FIDAL a 14 giovani giudici ausiliari di atletica leggera.

I nostri alunni si cimenteranno in questo nuovo ruolo martedì 30 aprile alle gare provinciali di atletica leggera, che si svolgeranno al campo Camparada  di Reggio Emilia. 

Ringraziamo il  giudice del GGGRE, Riccardi Ugo, e il Presidente di FIDAL  Emilia Romagna, Benati Marco.

ARCHIVIO NEWS